Gusto & Fantasia, la formazione sarà a cura di Fabio Pesticcio

Lo Chef stellato che guiderà la due giorni di formazione agli chef in vista di Gusto & Fantasia ha un volto. È quello di Fabio Pesticcio, cuoco giovane ma già con grande esperienza nella creazione di piatti raffinati. Originario della provincia di Salerno, trent’anni da pochi mesi e un bagaglio di esperienze professionali alle spalle. A Contursi Terme ha portato avanti la sua lunga formazione: finita la scuola secondaria  e conclusi i corsi di specializzazione e il master, lo Chef ha iniziato praticamente subito a guadagnare esperienza sul campo, entrando presto nella cucina di un noto ristorante di Eboli, nel salernitano.

Le esperienze

Capocuoco e pasticciere, Pesticcio ha viaggiato molto per portare avanti il suo percorso di crescita professionale, imbattendosi continuamente in nuove realtà che hanno contribuito a rendere ancor più brillante la sua preparazione. Prima Napoli, poi Udine, e fare ritorno a casa per iniziare anche un percorso come partner e gestore di un ristorante. 

Titoli importanti

Fabio Pesticcio è conosciuto soprattutto per essere stato lo Chef più giovane a essere insignito di una Stella Michelin: siamo nel 2010, e allora la carta d’identità segnava 22 anni. Un riconoscimento prezioso che accresce il valore dello Chef e del professionista.
Ma non solo. Tra i tanti eventi a cui ha partecipato da protagonista, Pesticcio è  stato uno degli chef per la Festa della Repubblica presso il Consolato generale italiano a Casablanca, in Marocco. L’impegno e la determinazione gli hanno permesso di conseguire risultati importanti e di diventare un professionista di sicura affidabilità.
Ora collaborerà con il Consorzio per contribuire alla crescita di una realtà che negli ultimi mesi ha già regalato tante soddisfazioni al territorio. 

Formazione agli chef

Gli incontri di lunedì 15 e martedì 16 ottobre – come riferito all’inizio – si collocano in preparazione di Gusto & Fantasia, iniziativa in programma dal 27 ottobre al 18 novembre con il coinvolgimento dei ristoranti aderenti, per sostenere e valorizzare le eccellenze dell’agricoltura locale. Lo Chef terrà due giorni di lezioni sulla preparazione di 3 menu a base di Zafferano di Nepi. Appuntamento al Food Bunker di Nepi alle ore 9

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *